News ed Eventi

27 Aprile 2014
DESETA CASA VOLLEY COSENZA – Mymamy Reggio Calabria 3 – 0
…… ed ora via con i play-off

L’ultima partita del campionato di serie D della Deseta Casa Volley Cosenza aveva poco da dire per la classifica. Il terzo posto conquistato e consolidato già da tempo non poteva essere modificato né in meglio né in peggio dal risultato dell’incontro. Un terzo posto che ci consente di accedere ai play-off e che è un grande risultato se si ripensa a quelli che erano i progetti della neonata società. L’obiettivo iniziale, infatti, era di disputare un campionato tranquillo per poi programmare gradualmente una squadra competitiva in grado di ambire a traguardi superiori.

E invece partita dopo partita, con il pregevole lavoro svolto dai tecnici Marco Crispino e Veronica Imbrogno, si è plasmato un gruppo forte e coeso di ragazze straordinarie che hanno consentito di alloggiare sempre nei piani alti della classifica. Come non ricordare con soddisfazione le vittorie a Bisignano e a Catanzaro (con la Stella Azzurra) e la prestigiosa performance in casa con la stessa Stella Azzurra, vincitrice del torneo. Se non fosse stato per sfortunate coincidenze e per concomitanti e numerosi infortuni ed assenze personali, sicuramente la classifica avrebbe potuto ulteriormente sorridere al nostro eroico drappello. La crescita tecnico tattica della squadra è stata notevole. Coscienti della nostra forza affrontiamo i play-off come un branco di leonesse affamate. Non possono intimorirci gruppi di gazzelle. Siamo sicuri che, con la giusta concentrazione, si possano dare ulteriori soddisfazioni ai molti tifosi e al movimento pallavolistico che si sono creati intorno alla società in questo primo anno di lavoro.

La partita con la Mymamy non ha avuto storia. C’era da riscattare la sconfitta subita all’andata a Reggio Calabria (3-2). La supremazia della Deseta Casa è stata schiacciante. Mister Crispino ha approfittato dell’occasione per far ruotare tutte le ragazze a disposizione. Da sottolineare l’ottima prova della palleggiatrice proveniente dall’u.18 Wanda Manfredi, che è partita titolare dal primo set e che ha dimostrato di avere un potenziale sicuramente da incrementare. I parziali dell’incontro finito 3 a 0 sono eloquenti: 25 – 18; 25 – 10; 25 – 22.

Sabato partono i play-off, partite ad eliminazione diretta con andata, ritorno ed eventuale spareggio. L’avversario di turno spettato alla Deseta Casa Volley Cosenza è l’Aspi Polistena (8° in classifica), che pur perdendo l’ultima partita in casa con la Stella Azzurra ha ben figurato. Un avversario ostico ma certamente alla portata del nostro sestetto. Partita d’andata in casa sabato prossimo 3 maggio alle ore 19.30 al PalaFerraro di via Popilia, ritorno mercoledì 7 maggio a Polistena.

Avanti tutti insieme. Remiamo con la massima spinta.

PROSSIMA
SFIDA
24 Marzo 2019 - Ore 18,00
PalaKro Crotone
G. Sacco Crotone
VS
Volley Cosenza