News ed Eventi

06 Gennaio 2020
Serie C: LA VOLLEY COSENZA VINCE A LAMEZIA E CONQUISTA IL TERZO POSTO IN CLASSIFICA
Questa volta sono le più giovano del sestetto che suonano il “la”

Dopo la sosta natalizia lo stato di forma delle atlete è sempre un’incognita. Il timore della partita di quest’oggi a Lamezia era proprio legata a questo pensiero. Le nostre ragazze si sono fatte trovare invece pronte e sono scese in campo mentalmente decise a portare a casa l’intera posta in palio. La partita in trasferta contro la Raffaele Lamezia, società che ha riunito sotto un’unica bandiera la maggior parte delle realtà pallavolistiche lametine e sotto un ambizioso progetto,   non si presentava per niente facile. Finalmente dopo anni di tribolazioni e girovagare nei Paesi limitrofi, la partita si è potuta disputare nel glorioso e storico PalaSparti, riaperto all’uso da qualche settimana. Sempre in attesa che a Lamezia vengano completati i lavori del nuovo palazzetto. Un raggio di sole in questa città. A Cosenza invece per quanto concerne l’impiantistica sportiva continua a regnare il buio assoluto. Non si sente politico o amministratore, anche in campagna elettorale, che dica una sola parola per la problematica degli impianti e delle palestre nella città bruzia, che definirli da quarto mondo è un elogio. Una vera vergogna!!!
Ritornando alla partita. La partenza delle dodici nei due rettangoli di gioco non è stata delle migliori. Errori in battuta a ripetizione. Sono le nostre che a metà set spingono sull’acceleratore e prendono le distanze dalle locali chiudendo il parziale sul 20/25, senza comunque esprimere un gioco brillante. Il cosiddetto minimo sindacale. Le battute, che nel primo set erano state croce, diventano delizia nel secondo e terzo set. Tutto il nostro sestetto riesce ad essere particolarmente incisivo in battuta con una serie di ace decisivi sulle economie del risultato. In attacco sono le più giovani, Sonia Caruso in posto 2 e Sarah Mazzuca al centro, che diventano determinanti in alcuni frangenti dell’incontro. Un gran passo in avanti nel processo di crescita di queste ragazze. Il risultato molto positivo degli allenamenti nel periodo natalizio e l’impegno delle nostre atlete in questo periodo festivo  si è visto proprio oggi. Chapeau alle nostre atlete che hanno saputo e voluto  sacrificarsi e rinunciare a divertimenti e vacanze, per continuare nel lavoro di crescita personale e di squadra. E l’eccellente prova di questa sera di Caruso e Mazzuca ne è la riprova.  Fermarsi in questo periodo avrebbe potuto significare buttare alle ortiche quanto di buono si è fatto e si sta facendo. E i tecnici e gli addetti ai lavori lo sanno. E il motivo per il quale mister Chirumbolo ha “preteso” durante la sosta natalizia il massimo impegno negli allenamenti.
Il secondo set si chiude bissando il 20/25 del primo. Anche se in alcuni momenti la formazione di casa appariva mettere il difficoltà la nostra compagine, l’impressione è sempre stata che le nostre avessero pienamente la gestione del match. A motori riscaldati, il terzo set non ha sussulti e viene chiuso agevolmente sul 14/25 con 0/3 finale e tre punti in saccoccia.
Continua la serie positiva della Volley Cosenza con la settima vittoria di seguito, che la proietta in solitario al terzo posto in classifica, in piena zona play off per la disputa degli spareggi per salire di categoria.  Nessuno in società e fuori ad inizio campionato  avrebbe scommesso un solo euro su questo piazzamento a questo punto della stagione. Merito alle nostre giocatrici ed allo staff tecnico, che ci stanno credendo ma soprattutto si stanno convincendo dei propri mezzi.
Prossimo turno in casa al palaferraro domenica prossima 12 gennaio alle ore 18,00, contro la GM Volley, nel derby cosentino tra formazioni di pallavolo femminile di serie C. Un derby importante per ambedue le contendenti. Punti necessari per la Volley Cosenza per continuare a rimanere attaccata nel gruppo delle quattro di testa e provare a disputare i play off per l’accesso serie B e per la GM Volley, invischiata a fondo classifica, per evitare la retrocessione in serie D. Sarà sicuramente una bella partita con una grande cornice di pubblico.

PROSSIMA
SFIDA
00 0000 - Ore Campionati conclusi causa
Pandemìa Covid-19
Volley Cosenza
VS
Volley Cosenza