News ed Eventi

15 Dicembre 2018
La Volley Cosenza vince 3 a 1 a Rossano
Tre punti utilissimi per la classifica

Pur non disputando la sua migliore partita stagionale, la Volley Cosenza esce vincitrice per 3 a 1  dal Palazzetto dello Sport di Rossano stazione contro una coriacea Amaro Bizantino Pallavolo Rossano. L’incontro era importante per determinare la gerarchia di metà classifica in vista del giro di boa del girone d’andata nel prossimo gennaio. Nella nostra formazione sono ritornate Maria Daria Filippelli, lontana dai campi di gioco da oltre otto mesi a causa di un infortunio dal quale ancora non si è del tutto ristabilita e Rebecca Napoli, assente dall’inizio della stagione per impegni di lavoro.  Il loro apporto in termini di esperienza e capacità si è fatto sentire in campo. Filippelli, con un grande desiderio di riprendere i ritmi partita, si è vista e sentita soprattutto a muro risultando tra le migliori in campo. La Napoli pur non partendo titolare nel sestetto base, è subentrata a gara in corso al posto della Luciani, costretta a lasciare il campo per un risentimento alla schiena, ed ha dato il suo prezioso contributo sia in battuta che in attacco. Nella formazione titolare presente  anche Giovanna Pia De Luca, anche se non al meglio delle condizioni fisiche. Pur non con lo score in cui ci ha abituato nelle sue migliori performances, ha mantenuto comunque uno standard superiore alla media. Nella compagine rossanese oltre alle consolidate capacità della Propopenko, la migliore in campo è stata il libero Federica Laurenzano. Una formazione compatta, ben messa in campo, con lunga esperienza in campo giovanile.  Il palazzetto dello Sport di Rossano è un’ottima struttura però questa sera aveva una temperatura interna estremamente fredda, quasi proibitiva, che ha di sicuro limitato le prestazioni delle atlete in campo. 
Il risultato di 1 a 3  (17/25, 22/25 , 28/26 e 15/25) ha rispecchiato i valori in campo. Le nostre ragazze hanno disputato una partita in chiaroscuro.  Hanno alternato buoni momenti ad altri con errori da principianti. Da rivedere la ricezione, da correggere alcune ingenuità difensive. Riusciamo   ad essere ancora poco  incisive al centro in attacco con prime palle, con un potenziale  notevole, però inespresso.
Nei parziali dei set hanno pesato oltre misura in percentuale gli errori nel nostro campo. Gran parte dei punti avversari sono nostri errori a volte piuttosto ingenui. Era importante questa sera portare a casa i tre punti e la missione è riuscita, speriamo ora anche di rivedere a breve, oltre che una vittoria anche una prestazione di alto livello, come già vista in altri incontri.  
Prossimo turno (ultimo per l’anno 2018) al Palaferraro di Cosenza giovedì prossomo alle ore 20.00 contro la Biesse Lamezia, che questa sera ha perso in casa contro la capolista Volley Torretta. Di sicuro sarà una bella partita che invitiamo tutti a non perdere

PROSSIMA
SFIDA
24 Marzo 2019 - Ore 18,00
PalaKro Crotone
G. Sacco Crotone
VS
Volley Cosenza