News ed Eventi

17 Novembre 2018
Prova di carattere della Volley Cosenza contro la forte Costa Viola
Nonostante l’ 1 a 3 molte lodi a De Luca e compagne

Questa volta le nostre ragazze ci hanno provato a mettere in seria difficoltà la Costa Viola e ci sono decisamente riuscite.  La squadra reggina ha dovuto tirar fuori il meglio del proprio repertorio per far sua la partita. A parte il primo set (13/25) dove la Volley Cosenza non è proprio scesa in campo (ormai un classico che si ripete,  dettato dalla inesperienza e della difficoltà a trovare il giusto amalgama), per il resto l’incontro è stato combattuto e in alcuni frangenti divertente e con interessanti spunti tecnici. Ha avuto la meglio l’esperienza e l’abilità delle ragazze della Costa Viola, molte delle quali hanno una lunga esperienza in campionati di categoria superiore.   Proprio nel quarto set ( sul risultato di 1 a 2),  sul parziale di 16 a 12 per le padrone di casa si è vista la maggiore maturità delle ospiti che hanno saputo reagire e senza commettere alcun errore sono riuscite a ribaltare il risultato (18/25)  vincendo set e partita, con le nostre superate  dalla pressione emotiva e anche da un calo fisico, non essendo ancora  abituate a partite molto tirate  e con avversarie di tale esperienza. Il tutto era stato preceduto da due contesi set. Il secondo a favore della Costa Viola (20/25), il terzo per la Volley Cosenza 25/22.  Si chiude con una sconfitta questo turno contro una  Costa Viola che senz’altro è la squadra più quadrata e tecnicamente più forte scesa sul parquet del palaferraro in questo inizio di stagione. Dal canto suo la nostra formazione, totalmente rinnovata e ringiovanita, di partita in partita annovera miglioramenti che non possono che far ben sperare per il prosieguo del campionato. Rispetto alle ultime prestazioni è decisamente migliorata la ricezione. Qualche errore di troppo ancora in battuta ed in copertura. Il gran lavoro che si produce in allenamento comincia a produrre i primi  frutti. E’ una compagine la nostra che lavora insieme da appena due mesi ma che comincia a far vedere i primi positivi effetti.
Questa sera  nella nostra formazione, assente la giovane Caruso infortunatasi lievemente nell’allenamento di rifinitura e con la rientrante Luciani anch’essa reduce da distorsione alla caviglia, segnaliamo la buona prova del libero Eleonora Salvo, che si è riscattata dalle ultime non brillanti prestazioni, e la saggezza in campo della Zinghinì. Nella Costa Viola ottima in palleggio la capitano Alessandra Chirico, vera anima della squadra, e performance di livello decisamente superiore di Arinza Nneka Karen.  
Nelle ultime partite disputate per la Volley Cosenza il calendario ha riservato  tre pretendenti alla vittoria finale (Polistena, Torretta, Costa Viola).  Prossimi incontro ancora in casa al palaferraro sabato sera alle ore 18,00 contro la Kermes di Spezzano Albanese. Sarà preceduta giovedì sera al palaferraro alle ore 20,00 dal recupero della  partita di coppa Calabria, rinviata giorni addietro a seguito del mantempo che imperversava nella nostra regione.

PROSSIMA
SFIDA
01 Ottobre 2019 - Ore 0000 serie C
Arrivederci al campionato 2019/2020
Volley Cosenza
VS
Volley Cosenza