News ed Eventi

21 Ottobre 2018
La partita contro la TODO giocata alla pari nonostante la sconfitta
Si guarda al futuro con ottimismo

Davanti ad un numeroso pubblico la Volley Cosenza, nonostante la sconfitta, ha esibito un’ottima prestazione. A parte l’inizio dell’incontro, dove le nostre ragazze sono apparse contratte ed emozionate tanto da non riuscire ad entrare per buona metà del set in partita, per tutto il resto è stata una contesa punto su punto.   La nostra formazione, giovane e totalmente rinnovata, è in fase di rodaggio. Il lavoro sin qui svolto ha già portato apprezzabili risultati grazie alla grande volontà e passione che tecnici e atlete stanno evidenziando. Dall’altra parte, la Todo Sport di Vibo è una squadra già rodata con elementi di indubbio valore, che già da qualche anno lavora sotto la sapiente guida di Vito Iurlano e la supervisione di Claudio Torchia. Ambedue le formazioni hanno in comune la giovane età del roaster con un’età media inferiore ai venti anni, per il gran lavoro nei settori giovanili, che fa ben sperare per il futuro della pallavolo alle nostre latitudini.
Mister Chirumbolo ha schierato in cabina di regia dall’inizio Wanda Manfredi, alternandola in partita con Maria Chiara Ferraro. Partita dopo partita migliora l’affiatamento con i martelli. Ci vuole però ancora tempo per trovare le giuste misure e le appropriate intese. Nel ruolo di libero si è affrancata Eleonora Salvo che acquisisce nuova sicurezza partita dopo partita, ma anche per lei solo mettendo partite “in cascina” potrà apprezzarsi il suo reale valore. Così vale anche per le new entry  Maria Vittoria Straface e Giovanna Pia De Luca e per Sarah Mazzuca. La panchina lunga e formata da ragazze molto giovani che a breve affronteranno anche i campionati giovanili di categoria,   garantisce di guardare al futuro con ottimismo.  Nella decisione consapevole della società  di rinnovare e ringiovanire  il gruppo di prima squadra erano anche previste le difficoltà iniziali per arrivare alla piena maturazione delle giovani atlete. Solo valorizzando e facendo maturare giovani pallavoliste si può guardare al futuro con fiducia.
Tonino Chirumbolo a fine partita mostrava soddisfazione per la capacità mostrata dalle sue ragazze di lottare alla pari con una squadra in questo momento più avanti nell’esperienza maturata, dall’altra però cercava di capire il perché alcuni spostamenti o coperture studiate in allenamento non avevano funzionato. E’ consapevole però che i margini di miglioramento sono notevoli e che quindi continuando il lavoro intrapreso a medio lungo termine si potranno ottenere ottimi risultati.
La partita ha visto una partenza ad handicap per i nostri colori. L’emozione della prima davanti al proprio pubblico ha giocato un brutto scherzo. La reazione avveniva quando ormai il set era compromesso (15/25).
Il secondo set veniva condotto punto su punto. Il nostro sestetto arrivava al fotofinish con l’opportunità di chiudere a proprio vantaggio. Due decisioni discutibili arbitrali, prima sul 23 pari e poi sul 24 a 23 penalizzavano ed innervosivano le nostre ragazze ed il pubblico presente sugli spalti.  In particolare due punti assegnati alla nostra squadra, a seguito delle contestazioni della panchina della Todo, facevano cambiare idea al duo arbitrale e  dal punto già assegnato si passava a palla contesa. Decisioni che nei fatti trasformavano il pareggio nei conti dei set  ad un 0 a 2 (26/28) e che segnavano il prosieguo dell’incontro.
Il terzo set sulla falsa riga del secondo si chiudeva sul 23/25, con un’atmosfera segnata da ciò che era capitato alla fine del secondo.
La nostra formazione ha comunque ha avuto più volte nel secondo e terzo set possibilità di allungare e lasciarsi dietro nel punteggio le avversarie. Nel risultato finale il sestetto rossoblu avrebbe meritato certamente di più. Non è successo per errori di inesperienza, indecisioni o posizioni, che negli allenamenti e  giocando verranno sicuramente corretti. 
  

PROSSIMA
SFIDA
01 Ottobre 2019 - Ore 0000 serie C
Arrivederci al campionato 2019/2020
Volley Cosenza
VS
Volley Cosenza