News ed Eventi

11 Febbraio 2018
La Beta Volley Cosenza perde con la corazzata Cuore RC con onore
Dimitrova e soprattutto Vujinovic fanno la differenza per il Cuore

25/23; 25/18; 25/21. Alla vigilia si sapeva già che affrontare il Cuore Reggio Calabria per di più in trasferta fosse un compito arduo anzi difficilissimo. Lo dicevano i risultati dall’inizio della stagione con un dominio incontrastato della compagine reggina nel girone B della serie C e nella prima giornata della poule promozione. D’altronde il Cuore Reggio Calabria lo scorso anno militava in serie B2 e la retrocessione è stata la conseguenza di un girone di ritorno rocambolesco e sfortunato. Non solo hanno mantenuto l’ossatura della squadra dello scorso ma l’hanno persino rafforzata con consistenti investimenti, quasi fuori misura per la serie C. E la squadra che abbiamo affrontato questa sera è di categoria decisamente superiore. Le nostre ragazze ci hanno provato. Hanno avuto diverse occasioni per aggiudicarsi il set o prendere le distanze nel punteggio. In molti frangenti hanno fronteggiato  le avversarie alla pari. La maggiore esperienza e la superiore caratura della Dimitrova  e soprattutto della Vojinovic hanno fatto la differenza (con i tecnici Salvago e Krumov che si possono prendere il lusso di tenere in panchina  Garcia Neves e  Cherepova). In particolare la Vojinovic sostenuta dall’ottima palleggiatrice Romeo ha dominato la scena con bordate dalla seconda linea e schiacciate in prima linea in diagonale, alle quali le nostre non sono riuscite a contrapporre adeguate contromisure. Nello score la Vojinovic mette nel cesto oltre  il 50% dei punti della squadra di casa. Una giocatrice che a questi livelli è obiettivamente fuori “categoria”.  Per quanto ha fatto vedere questa sera le starebbe stretta anche una B1. Purtroppo è ovvio ricordare che fino a quando regolamenti federali ottusi ed incomprensibili permettono a queste atlete di poter giocare in serie C per poi barrarle le porte della serie B, producono ipocrisie sportive e risultati alla lunga mediocri se non inconsistenti nelle categorie superiori per le squadre che vengono promosse. Sul fronte cosentino un encomio per la combattività a tutte le ragazze, nessuna esclusa. Ottimo viatico per poter disputare una grande poule promozione. 

La partita ha visto un avvio in sordina per le nostre ragazze, tese ed intimorite. Partenza e break immediato per le reggine (5 a 0). Time out di mister Crispino e pronta reazione per le rossoblu che si portano sul 6 pari. E’ un botta e risposta con le padrone di casa che devono sudare mille camicie per prendere le distanze (23 a 18). Ma è lì che si vede la migliore Beta Volley Cosenza della serata con una serie di conclusioni che colpiscono nel segno fino al 23 pari. Deve superarsi  la Vojinovic con due tapin e due nostre  indecisioni per aggiudicare al Cuore un set che probabilmente per quello che si era visto in campo  avremmo meritato di portare a casa. Il secondo set parte con un nostro break 3 a 8. La fulminea reazione del sestetto di casa trova incerte  le nostre che non trovano la forza per contrapporsi (25 a 18 finale). Il terzo set è un nuovo batti e risposta con le due formazioni che lottano palla su palla.  Solo in dirittura di arrivo Il Cuore Reggio Calabria riesce ad allungare e chiudere il set sul 25 a 21 e l’incontro sul 3 a 0.
Bella e combattuta partita che il Cuore si aggiudica grazie soprattutto alla forza ed alle indubbie capacità individuali di alcune sue atlete. La Beta Volley Cosenza ha dimostrato la granicità del gruppo nella volontà di potersela giocare con chiunque. Resta il rammarico di non essere riuscite e dare la zampata vincente nei momenti di flessione delle avversarie. Per le nostre ragazze ora bisogna mettersi alle spalle al più presto la partita di questa sera e guardare al futuro prossimo per una pronta reazione. Già martedì alle 20,30 in casa al Palaferraro contro l’Enotica Club Paola per i quarti di finale di Coppa Calabria, e poi il sabato a Villa San Giovanni    seconda trasferta consecutiva di poule promozione in quel di Reggio contro l’ostica Cenide Futura Volley.

Per visionare risultati, classifiche, formazioni, dati: segui il percorso. Clicca sulla home page di questo sito su "controlla il risultato delle partite" poi su C.R. Calabria ed a seguire "poule promozione serie C femminile". Per le formazioni clicca sulla squadra o partita che ti interessa. 

PROSSIMA
SFIDA
24 Marzo 2019 - Ore 18,00
PalaKro Crotone
G. Sacco Crotone
VS
Volley Cosenza