News ed Eventi

16 Dicembre 2017
La linea giovane della Beta Volley Cosenza vince facile
Rebecca Napoli spegne le velleità della Stella Azzurra Catanzaro

Prima del fischio d’inizio  con un commosso minuto di silenzio si è voluto ricordare l’avv.Riccardo Adamo, papà di Alessandra, venuto a mancare in settimana.
L’incontro tra la Beta Volley Cosenza e la Stella Azzurra Catanzaro ha rispettato i pronostici. La vittoria per le nostre ragazze non è stata mai in discussione. A parte qualche distrazione iniziale delle atlete di casa che portava ad un veloce 1/5 a favore delle catanzaresi, il resto dell’incontro è stato a senso unico. Marco Crispino ha schierato per quasi tutti i set le più giovani del roaster. Spazio a Salvo, Mazzuca, Marsico, Falzetta guidate da una super Rebecca Napoli, che questa sera ha trascinato alla vittoria il sestetto rossoblu. La Napoli, ex di turno,  sembra avere un conto aperto con la Stella Azzurra Catanzaro. Quest’anno sia in coppa che in campionato, sia in casa che fuori, è risultata sempre la migliore in campo. La Stella Azzurra, squadra molto giovane, che ha dominato lo scorso anno la serie D, non è apparsa ancora competitiva per la nuova serie. Ha ancora molto da lavorare mister Fiorino per portare in salvo la sua squadra.                                     25/20, 25/11 e 25/17 i punteggi finali dei tre set con tre punti per la Beta Volley Cosenza che le danno la quasi certezza dell’accesso alla seconda fase del campionato. Prossimo incontro  a Castrovillari contro la Bioresolve Avolio, che questa sera è uscita sconfitta a San Lucido contro la Fisiotonik per 3 a 0. In attesa del big mach di domenica sera tra  la Gerardo Sacco Crotone e la Enotica Club Paola, la Beta Volley Cosenza sale al secondo posto in classifica.  
Altre notizie: la nostra squadra di prima divisione giocherà domenica alle 16,00 a Belvedere Marittimo contro la Belvolley.

PROSSIMA
SFIDA
24 Marzo 2019 - Ore 18,00
PalaKro Crotone
G. Sacco Crotone
VS
Volley Cosenza