News ed Eventi

19 Maggio 2016
SABATO AL PALAFERRARO ULTIMA GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE C
La società conferma Marco Crispino alla guida tecnica per la prossima stagione

Con la partita di Sabato 21 Maggio si chiude la stagione agonistica 2015/2016. La Deseta Casa Volley Cosenza quest’anno ha fatto un ulteriore passo in avanti verso la costruzione di una grande casa. Il gruppo guidato dal mister Marco Crispino ha da tempo consolidato il sesto posto in classifica, migliorando così il piazzamento dello scorso anno di  due posizioni. Si sta gradualmente costruendo una rosa molto valida di atlete del cosentino e di giovani promesse provenienti dal vivaio. Un lavoro che è iniziato tre anni or sono con la nascita della nuova società che investì anche su un giovane tecnico, Marco Crispino che tanto bene ha lavorato e sta continuando a fare in stretta relazione con una dirigenza sempre più motivata e piena di buone intenzioni. Si può con certezza affermare che Marco Crispino ha battuto ogni record di permanenza su una panchina di pallavolo (e forse non solo) a Cosenza. La società ha già confermato anche per la prossima stagione l’allenatore proponendo anche la guida della seconda squadra che disputerà il prossimo anno il campionato under 18 e la seconda divisione.  Una seconda squadra che costituisce la fucina per la prima e proprio per questo si è inteso creare una stretta correlazione tra i due gruppi. Nei prossimi giorni le parti si incontreranno per firmare un triennale con una nuovo programma di sviluppo sportivo. Nel frattempo la società sta lavorando sul mercato per rafforzare la rosa. Nei prossimi giorni verrano comunicati i nuovi acquisti per il prossimo campionato e le conferme dell’attuale roaster.
Sabato al Palaferraro la Deseta Casa incontrerà la formazione della Pallavolo Cutro. E’ un inedito per le partite in casa. All’andata ebbe la meglio la squadra cutrese anche per le diverse assenze tra le fila rossoblu. La formazione ionica ha anch’essa definito la posizione in classifica. Dopo un lungo inseguimento è riuscita ad agguantare in testa alla classifica l’Eurofiscom Ekuba a 71 punti, che però non sono valsi per poter sopravanzare nella classifica avulsa. Infatti per un solo set vinto in più nel campionato sarà proprio il Palmi ad accedere alla serie B2, essendo la stessa Eurofiscom impegnata nell’ultima partita con il fanalino di coda Paper Moon e con un certo 3 a 0. Al Cutro resta il posto d’onore e la consapevolezza di aver realizzato un grande campionato. Leader della squadra è la sud coreana Wong Young Lye, allenatrice ed all’occorrenza palleggiatrice del suo sestetto. Classe 1960, altezza 1.72, è stata una delle palleggiatrici più forti al mondo alla fine degli anni ‘80 e inizio anni ’90. In Italia ha giocato tra l’altro in A1 a Roma e in A2 a Palermo. Sarà un belvedere per le nostre giovanissime ragazze del vivaio assistere all’incontro ed ammirare questa ex campionessa se decidesse di scendere in campo. 

Per gli altri impegni societari, in attesa di completare le partite under 13 3vs3 e dello stesso campionato 6vs6,  dopo la bella vittoria contro la Don Russo Cetraro per 3 a 1 sarà la seconda divisione a scendere in campo a Corigliano Calabro domenica 22 p.v. nell' ultima giornata della stagione. La seconda squadra formata da giovanissime atlete ha disputato un campionato onorevole anche al cospetto di formazioni più esperte. La stagione è stata utile per una crescita soprattutto individuale.

PROSSIMA
SFIDA
30 Marzo 2019 - Ore 18,00
Palaferraro Cosenza
Volley Cosenza
VS
Pallavolo Rossano