News ed Eventi

17 Marzo 2016
Risultati. Seconda fase Campionato under 14 : OGGI PRIMO CONCENTRAMENTO
Ore 16,00 Palestra Liceo Scientifico “Pitagora” Roges di Rende – I programmi societari

Si terrà oggi pomeriggio a partire dalle ore 16,00 il primo concentramento della seconda fase del campionato provinciale giovanile femminile under 14. Le squadre partecipanti sono la Volley Parenti, il Panificio Cuti Rogliano e naturalmente la nostra Deseta Casa Volley Cosenza. Il programma prevede tre incontri: il primo alle ore 16,00 tra Deseta Casa Volley Cosenza  e Volley Parenti, il secondo alle ore 17,00 tra Volley Parenti e Panificio Cuti Rogliano e per finire alle ore 18,00 tra Deseta Casa Volley Cosenza e Panificio Cuti Rogliano, Un bel pomeriggio di pallavolo per vedere all’opera giovanissime atlete al di sotto dei 14 anni. Continua così il tour de force di questo periodo (Vedi tutti gli appuntamenti sulla news “il nuovo tour de force” del 09.03) che ci vede impegnati giornalmente su diversi fronti e con varie formazioni in diverse categorie. L’altra sera era toccata alla nostra formazione under 16, sotto la guida di mister Fammelume,  incontrare la Silan Volley di mister Antonio Barile. La partita è stata ad appannaggio della squadra di San Giovanni in Fiore, con un match che si è chiuso sul filo di lana in ogni set in una combattutissima e piacevole partita. Come ha tenuto a ribadire Mister Fammelume a fine partita, il lavoro che si sta facendo in questa fase è dare alle ragazze i giusti imput per accrescere il bagaglio tecnico e fisico. Studiare i movimenti in campo, le giuste posizioni, rischiare sempre e comunque le azioni di attacco, sono i presupposti per arrivare in momenti successivi a grandi risultati. Ci vuole pazienza e non bisogna mettere troppa apprensione e tensioni di risultato alle ragazze. Sarà cura dei tecnici incaricati applicare il programma  e far esplodere il potenziale di ogni singola atleta. Ieri sera è toccato alla seconda divisione, guidata da Antonio Vallotta,  giocare a San Lucido contro il locale Patronato Enasc. L’incontro è finito 3 a 0 per la squadra di casa, in una contesa dove le nostre atlete provenienti dal vivaio hanno ben figurato al cospetto di un sestetto con un’età media di gran lunga superiore.   La nostra formazione sta disputando questo campionato con ragazze dalla verde gioventù, alcune di 13/14 anni. E’ un campionato di categoria in cui si incontrano spesso formazioni composte da atlete con un’età di gran lunga superiore. E’ un’esperienza che accrescerà ulteriormente le capacità delle nostre giovani  promesse.
Nei prossimi giorni toccherà poi alla prima squadra scendere in campo. Dapprima domenica alle ore 17,00 in trasferta a Siderno contro la Sensation di Marina di Gioiosa e poi il martedì in casa al Palaferraro di via Popilia alle ore 19,00 contro la Metro Records Gioia Tauro. La formazione guidata da mister Crispino tenterà di allungare il filotto di risultati positivi e le affronterà con la consapevolezza che eventuali vittorie unite ai contemporanei scontri diretti tra altre contendenti  potrebbero rilanciare il sestetto rossoblu ed avvicinarlo in “zona medaglie”.
Nel frattempo la società sta già lavorando per programmare la prossima stagione. La dirigenza riunitasi martedì sera ha stabilito che entro la fine del mese dovranno essere definiti gli assetti tecnici della prossima stagione. Contestualmente negli incontri che restano da disputare fino alla fine del campionato ed in base alle presenze agli allenamenti  si verificheranno le volontà delle singole giocatrici di continuare in maniera costruttiva l’esperienza in rossoblu anche per la prossima stagione. In base a queste valutazioni ed alle indicazioni dell’allenatore si cercheranno quei 2/3 nuovi elementi sul mercato che possano far ulteriormente elevare la competitività del gruppo. Per concludere la rosa della prima squadra per il prossimo anno sarà formata da 7/8 elementi dell’attuale stagione, 4/5 ragazze provenienti dal vivaio nonché  dalle 2/3 nuove che arriveranno dal mercato. L’obiettivo è quello di dare al tecnico incaricato un blocco che garantisca una presenza costante per un campionato di vertice nel campionato 2016/17.
Anche dal punto di vista societario si sta procedendo ad una ristrutturazione con la formulazione di un nuovo organigramma, per un maggiore ed efficiente funzionamento. Si è già stabilito anche il trasferimento della sede sociale in posizione meno centrale ma più vicina al palazzetto ed alle palestre. Sono i primi passi per un progetto che partendo dalle attività giovanili intende raggiungere “vette” sempre più alte.

PROSSIMA
SFIDA
01 Ottobre 2019 - Ore 0000 serie C
Arrivederci al campionato 2019/2020
Volley Cosenza
VS
Volley Cosenza