News ed Eventi

16 Gennaio 2016
A Castrovillari niente da fare
La Di Dieco Avolio bissa la vittoria di coppa

Dopo la vittoria in Coppa Calabria contro la nostra prima squadra, La Di Dieco Avolio group Castrovillari anche questa sera ha dimostrato di essere in un periodo di grazia con una forma eccellente. Nel Palazzetto della città del Pollino ci sarebbe voluta la migliore Deseta Casa Volley Cosenza per contrastare la squadra di mister Graziano che non a caso guida l’attuale classifica  insieme all’Eurofiscom Ekuba. Invece la nostra squadra ha mantenuto i giusti ritmi e la necessaria concentrazione solo all’inizio del match e per non più della prima metà del primo set. Causa i tanti errori a ripetizione è scesa la rassegnazione e si è persa la grinta espressa ad avvio gara. A fine primo set contiamo nelle nostre fila ben sette errori in battuta e sei errori banali in ricezione. Troppi al cospetto di una squadra della levatura del Castrovillari, che gioca in modo costante senza cali di tensione, con delle atlete giovanissime ma che si divertono e giocano a memoria in virtù anche dei tanti anni trascorsi insieme sui campi di pallavolo. Lo scorso anno, con pressappoco le stesse atlete in campo, a Castrovillari era finita 3 a 2 mentre a Cosenza netta era stata la vittoria della nostra formazione per 3 a 1. Quest’anno la crescita tecnico tattica delle ragazze della Di Dieco, vista anche la bassa età media, è stata esponenziale ed in campo si vede. Il 3 a 0 di questa sera fa emergere la differenza anche di approccio alla partita, con le nostre che sono arrivate ai piedi del Pollino con la convinzione di perdere. Tante delle raccomandazioni di mister Crispino negli allenamenti di preparazione alla partita sono state disattese dalle rossoblu. Il tecnico cosentino parte con la doppia palleggiatrice in campo senza opposto,  nel tentativo di modificare gli equilibri espressi in Coppa. A metà incontro ritorna allo schema classico con una sola palleggiatrice in campo. I risultati non cambiano di molto. Le nostre ragazze questa sera sono state molto al di sotto dello standard medio  abituale con fasi dell’incontro in cui sono apparse del tutto abuliche. L’unico dato positivo da segnalare è la buona prova della giovanissima Eleonora Salvo, secondo libero, che scesa in campo a metà del primo set ha dimostrato di reggere anche l’emozione di una partita complicata come quella di questa sera. Tanto di cappello alla Di Dieco Avolio che a fronte della giovanissima età delle sue atlete ha manifestato di meritare a pieno la posizione che occupa  in classifica, con una notazione di rilievo per la palleggiatrice Bruna Catalano, di categoria nettamente superiore.
 

DI DIECO GROUP AVOLIO VOLLEY - DESETA CASA VOLLEY COSENZA   3 - 0
(25/14 – 25/17 – 25/19)

Durata: (17’ – 22’ - 20’ Tot: 1H 05')


DI DIECO GROUP AVOLIO VOLLEY:
Vujevic, catalano B., Kawa, Graziano L., Russo, Biscardi L. (K), Toscano, Graziano D., Botta, Biscardi G., Esposito, Saieva (L) all: Graziano Alberto – Feoli Sabrina 

Deseta Casa Volley Città di Cosenza:
Adamo, De Simone, Falzetta, Filippelli, Gallo (L), Mazzuca C. (K), Manfredi, Donnici, Bozzo, Ruggiero, Totera, Salvo (L2), Silvestri.
All. Marco Crispino  - Fabio Bruno

Arbitri: Mazzuca Gaetano (Rossano C.) – Oriolo Giuseppina (Cassano I.)

PROSSIMA
SFIDA
01 Ottobre 2019 - Ore 0000 serie C
Arrivederci al campionato 2019/2020
Volley Cosenza
VS
Volley Cosenza