News ed Eventi

07 Marzo 2015
Serie C : Deseta Casa Volley Città di Cosenza – Costa Viola 3 – 0
Un risultato mai messo in discussione

Davanti ad una bellissima cornice di pubblico che ha gremito la tribuna A del Palaferraro e che ha sfidato l’imprevedibile gelido freddo di questo sabato di marzo, la nostra prima squadra ha raggiunto l’obiettivo prefissato. Tre punti dovevano essere e tre punti sono stati. La Costa Viola si è presentata a Cosenza in ranghi piuttosto ridotti (appena sette atlete) che pur mostrando un grande impegno nulla hanno potuto contro la manifesta attuale  superiorità della nostra squadra. La formazione rossoblu è stata in avanti nel risultato dal primo punto fino all’ultimo. E’ stato evidente  che le nostre atlete in molti frangenti dell’incontro si sono adagiate al livello dell’incontro. Infatti i parziali hanno evidenziato  una costante “fisarmonica”, nel senso che appena il nostro impegno si alzava di intensità la distanza nel punteggio aumentava così come quando la concentrazione calava, diminuiva anche la differenza sul tabellone. E’ un difetto che ci portiamo avanti da sempre e che è necessario correggere. Le grandi squadre si vedono dalla capacità di tenere alta la tensione sempre, anche quando davanti ci sono formazioni di caratura inferiore. Di positivo in quest’incontro, a differenza di altri, è stato che nei momenti in cui il risultato è sembrato  in bilico, c’è stata una bella  reazione per ripristinare le distanze.  Abbiamo finalmente constatato che il gruppo nel suo complesso funziona. Anche le ragazze partite dalla panchina, quando sono state chiamate in causa si sono fatte trovare pronte. Cosa che in passato invece non sempre era avvenuto. In questi particolari si nota la crescita oltre che tecnica soprattutto mentale dell’intera nostra rosa. Marco Crispino e Veronica Imbrogno impiegano tanto tempo in allenamento per migliorare lo spirito di gruppo nonché la continuità delle prestazioni, ed i miglioramenti si notano.  Con tre punti in più in classifica e approfittando della concomitante sconfitta della Di Dieco Avolio Castrovillari a Lamezia, facciamo un bel salto in avanti in classifica assestandoci al sesto posto.  Per i motivi a tutti noti siamo ancora molto in debito con la fortuna e con la stessa classifica. Approfittiamo della sosta della prossima settimana per recuperare dagli acciacchi e dagli infortuni di molte atlete. Da Priscilla Prezioso che ha ripreso gli allenamenti e che sarà sicuramente pronta alla ripresa a Jessica Gallo che necessita di esami radiografici alla mano che continua a darle fastidio, alle lungodegenti Serena Donnici e Gaia L. Filippelli. Il prossimo impegno è previsto ancora in casa contro la Pallavolo Elio Sozzi di Reggio Calabria,  che nella giornata odierna ha superato in casa  la Stella Azzura Catanzaro per 3 a 1.  Una formazione che pur indietro in classifica non è da prendere assolutamente sotto gamba. Infatti all’andata  anche vincendo abbiamo sofferto per le buone capacità tattiche delle reggine. Occhi quindi a non rilassarci e a lavorare con il massimo impegno per farci trovare preparate fra due settimane. E’ d’obbligo incamerare ulteriori tre punti che ci riportino ancora più in alto in griglia play off,  laddove abbiamo dimostrato di  meritare e che solo sfortunati incidenti di percorso ci hanno impedito di rimanere.  

 

DESETA CASA VOLLEY CITTA’ DI COSENZA  - COSTA VIOLA VOLLEY   3 - 0
(25/21 – 25/16– 25/17)

Durata: (24’ – 20’ – 26’ Tot: 1h 10')

Deseta Casa Volley Città di Cosenza:
Adamo, De Simone, Filippelli, Gallo (L), Girasoli, Luciani, Mazzuca, Manfredi, Naccarato, Piluso (K) , Prezioso,. All. Crispino – Imbrogno

Costa Viola Volley:
Nava, Ambrosio, Orlando, Porpiglia, Lutri, D’Agostino(k),  All: Santacaterina

Arbitri:  Vitola Valeria  (CS) – Piccione Luigi (CS)

PROSSIMA
SFIDA
01 Ottobre 2019 - Ore 0000 serie C
Arrivederci al campionato 2019/2020
Volley Cosenza
VS
Volley Cosenza