News ed Eventi

24 Febbraio 2015
VERSO I PLAY OFF E VERSO IL FUTURO. GLI IMPEGNI DELLE NOSTRE FORMAZIONI.
Se la sfortuna non ci perseguita

“Tonì porta nu chilu e sale”. Così un tifoso gridava domenica a Tonino Simari durante la sfortunata partita di serie C contro la Stella Azzurra. Sfortuna non propriamente per la partita ma per gli accadimenti immediatamente precedenti che hanno falcidiato la nostra formazione. Infatti all’infortunio di Priscilla Prezioso patito nella partita di Palmi contro l’Eurofiscom, che in caduta dopo un muro trovava il piede di un’avversaria in piena invasione, che ne causava un trauma contusivo alla caviglia si aggiungevano le assenze di M.D. Filippelli, per motivi personali,  e di Eleonora Luciani, quest’ultima in visita presso il prof. Cerulli a Roma per risolvere i cronici problemi al ginocchio che la perseguitano da molto tempo.  Per fortuna per la Luciani le notizie pervenute sono molto confortanti. L’atleta non è soggetta a problemi ai legamenti bensì alle articolazioni e dovrà solo eseguire un periodo di esercizi mirati senza subire alcun intervento. Poi all’ultimo momento in piena fase di riscaldamento è giunta la notizia dell’infortunio a Serena Donnici subìto durante la passeggiata quotidiana del proprio cane. Infatti a causa di una caduta si è provocata un frattura al metatarso che la terrà lontana dal campo di gioco per un lungo periodo. Mister Crispino attingerà dalla seconda squadra che ha appena completato il campionato e dai settori giovanili per completare l’organico in vista del rush finale per accedere ai play off.  Nonostante tutto siamo convintissimi che Sabato a Pizzo Calabro il nostro sestetto saprà farsi valere pienamente. E’ nei momenti difficili che emergono i forti.  Gli accadimenti degli ultimi giorni  hanno dall’altra parte consentito a diverse giovanissime di giocare in serie C dando  opportunità di maturazione emotiva nonchè tecnica e tattica in prima squadra, in vista delle prossime stagioni. Infatti la società sta investendo moltissimo nei settori giovanili per “coltivare” all’interno le atlete del futuro. Lo è stato con le partecipazioni di due squadre al campionato u.14 e con il campionato di Prima Divisione, già ultimati. Lo è anche con la partecipazione ai campionati u. 16 e di Seconda Divisione, di cui si è disputata già  la prima giornata.
Mercoledì 25 c.m. alle ore 18,30  è in programma la seconda partita del campionato U.16, stavolta in casa contro la G.M. Volley presso la palestra del Liceo Lucrezia della Valle di Cosenza mentre Venerdì alle ore 17,00 presso la stessa palestra verrà recuperato l’incontro contro la Commerciale Montaltese.
La squadra di Seconda Divisione, invece, sarà impegnata a Corigliano sabato p.v. presso il Palabrillia alle ore 16,30 contro il Corissano (unificazione delle squadre di Rossano e Corigliano).  
Il lavoro che è stato richiesto ai tecnici Fabio Bruno, Chicco Mari e Antonio Vallotta è quello di non guardare al risultato come unico aspetto bensì lavorare soprattutto per la crescita individuale. Infatti contro il Volley Fuscaldo, squadra con molte ragazze già esperte della categoria e avanti in età, abbiamo schierato una formazione giovanissima con molte u. 14 e u. 16. Anche se l’incontro lo abbiamo perso, com’era prevedibile, le nostre ragazze hanno messo in luce una grinta e  un potenziale notevolissimo che solo lavorando assiduamente e disputando gare su gare può esplodere. Di questo passo siamo convinti che il nostro futuro sportivo e le nostre fortune agonistiche le costruiremo tutte in casa.   

PROSSIMA
SFIDA
24 Marzo 2019 - Ore 18,00
PalaKro Crotone
G. Sacco Crotone
VS
Volley Cosenza